Condividi con i tuoi amici

Giochi di gruppo

Tutti conosciamo i giochi di gruppo per bambini classici, tipo nascondino, un due tre stella, le belle statuine, ruba bandiera, il gioco delle sedie… ecc. ecc. Qui vogliamo proporvi dei giochi un po’ diversi che potete eventualmente riadattare e rielaborare a vostro piacimento. Date un’occhiata anche ai nostri giochi di abilità.

Giochi di gruppo

Giochi di gruppo per fare sfogare i bambini

Ci sono giochi che servono ai bambini per sfogarsi, questi sono per lo più giochi di movimento che è bene alternare con altri giochi più tranquilli.

Corse, gare e staffette

  • Corsa con palloncino: Gara di corsa con un palloncino tra le gambe, se il palloncino cade si torna indietro. Si può fare anche saltellando.
  • Riempi il bicchiere (da fare all’aperto): Ogni componente della squadra ha a disposizione un cucchiaio con cui deve prelevare l’acqua da un secchio e trasportarla in fondo al percorso per riempire un bicchiere.
  • Bacchette sulla fronte: I concorrenti devono raggiungere il traguardo tenendo una bacchetta (può essere una matita) sulla fronte e le mani dietro la schiena.
  • Sasso sul piede: Il concorrente deve raggiungere il traguardo tenendo un sasso in equilibrio su un piede.
  • Corsa dell’elefante: Corsa a quattro zampe senza poggiare le ginocchia a terra. Varianti:
    • Corsa della rana: saltellando accovacciati
    • Corsa del gambero: all’inidetro
    • Corsa del granchio: di lato
    • Corsa del ragno: Questa è difficile. Si sta supini e ci si muove a quattro zampe
  • Pallina tra le teste: Corsa a coppie con una pallina tra le due teste.

Giochi di gruppo per bambini con la palla

  • Il tunnel: Le due squadre si dispongono in ginocchio, una di fronte all’altra. Tra le due squadre deve esserci una distanza di almeno un metro. Una palla viene fatta rotolare tra le due squadre, i giocatori di ogni squadra devono spingere la palla verso la propria sinistra usando solo la mano destra. Quando la palla esce dal tunnel viene assegnato un punto alla squadra corrispondente.
  • Non vogliamo le palline: Il campo da gioco è diviso a metà. Si decide un tempo limite. Le due squadre hanno a disposizione un certo numero di palline. Al via le due squadre devono lanciare le palline nel campo avversario, raccogliere quelle che sono finite nel oro campo e rilanciarle a loro volta. Allo scadere del tempo si contano le palline che sono rimaste in ogni campo, la squadra che ne ha di meno vince.

Giochi di gruppo per tranquillizzare i bambini

Questi sono giochi un po’ più tranquilli che prevede che i bambini stiano per lo più seduti (se ci si riesce).

Giochi di gruppo per bambini con le parole

  • Trova le parole: Su una lavagna vengono scritte delle lettere e i giocatori devono trovare il maggior numero di parole formate da quelle lettere: Varianti:
    • Trovare la parola più lunga.
    • Ricostruire una frase prestabilita formata dalle lettere in ordine sparso. Chi riesce per primo vince. Per i più piccoli può essere semplificato inserendo delle parole al posto delle singole lettere.
  • Che parola ho disegnato?: Questa è una specie di pictionary. Si mettono dei bigliettini con delle parole in un sacchetto e chi disegna ne pesca una e ne fa il disegno su una lavagna. Gli altri devono cercare di indovinare.
    • Se si gioca a squadre, ogni squadra sceglie un disegnatore. Al disegnatore viene data una lista di parole che deve disegnare e fare indovinare alla sua squadra entro un certo limite di tempo. Ecco alcuni link dove trovare spunto: Generatore di parole, Carte da stampare

Giochi di gruppo per bambini che allenano la memoria e i sensi

  • Ricordare gli oggetti: Può essere giocato in modo collaborativo (squadra) o ognuno per se. Su un tavolo o per terra si disopngono un certo numero di oggetti e si invitano i giocatori ad osservarli e a cercare di memorizzarli per un tempo prestabilito (un paio di minuti). Gli oggetti vengono coperti e i giocatori devono scrivere su un foglio il maggior numero di oggetti possibile in un tempo limitato (5 0 6 minuti). Ecco alcune varianti:
    • Elencare gli oggetti specificandone anche il colore, l’ordine o il numero se presenti in più esemplari.
    • Sottrazione, addizione, sostituzione, spostamento o scambio di uno o più oggetti (si possono anche fare riordinare materialmente).
    • Ricerca di un oggetto in mezzo ad altri (per alzata di mano così si può determinare chi l’ha trovato per primo).
    • Indovinare l’ombra di un oggetto posto dietro un telo (tipo ombra cinese)
    • Riconoscimento tattile di uno o più oggetti
    • Risposta a una serie di domande sugli oggetti che sono stati nascosti dopo l’osservazione (colore, posizione, numero, …) chi alza la mano per primo può rispondere.
  • Descrizione: Il capogioco descrive qualcuno (in modo non troppo esplicito) e chi crede di avere capito chi è alza la mano per rispondere.
  • Di chi sono le scarpe?: Una squadra osserva le scarpe della squadra avversaria e esce dalla stanza o si gira mentre gli altri si tolgono le scarpe e le ammucchiano tutte insieme. Le prima squadra rientra e deve restituire le scarpe ai legittimi proprietari. Vince la squadra che ne indovina di più.
  • Riconoscere sapori o odori da bendati. Si possono usare anche delle semplici caramelle di cui indovinare il gusto o prevedere dei piccoli contenitori con coperchio forato per gli odori.
  • Riconoscere i suoni: indovinare l’oggetto, lo strumento musicale, la persona o l’animale che produce dei rumori registrati.

Giochi di gruppo per bambini più piccoli

  • La fattoria: A ogni bambino viene assegnato il nome di un animale, l’animatore racconta una storiella e gli animali nominati devono alzarsi in piedi e fare il loro verso.
  • Caccia grossa: A ogni bambino viene dato il nome di un animale. Ogni animale ha un valore (es.: elefante – 10, tigre – 8, gazzella – 6 ecc. ecc.) A turno ogni bambino fa il cacciatore e in un tempo prestabilito deve cercare di acchiappare più animali possibili (una volta presi si devono sedere. Alla fine chi ha fatto più punti vince.

Suggeriteci altri giochi divertenti che conoscete e buon divertimento a tutti!


Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.