Gardaland 2020: riapertura in sicurezza

Condividi con i tuoi amici
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Gardaland riapre: ecco le misure anti covid

Gardaland, il famoso parco di divertimenti del lago di Garda, è pronto a riaprire i suoi cancelli. La data pare sia confermata per il 13 di giugno.

Il parco si è organizzato per permettere la fruizione dei propri servizi in totale sicurezza.

Norme di sicurezza

Norme di sicurezza Gardaland

Per accedere al parco sarà necessaria la prenotazione con data stabilita e acquisto on line del biglietto d’ingresso. La prenotazione sarà necessaria anche per i possessori di un abbonamento, biglietti speciali e promozionali. Per chi acquista o ha già acquistato un abbonamento nel 2020 c’è però una bella notizia: potrà utilizzarlo anche per il 2021! Per tutti gli altri, il biglietto di ingresso online a data fissa, avrà un costo di 35 euro per gli adulti e di 30 euro per il ridotto.

Prenotazioni Gardaland

Considerando che è previsto un numero chiuso giornaliero e quindi l’ingresso non sarà possibile per tutti, si consiglia di prenotare con anticipo e di incrociate le dita per scongiurare la pioggia.

In tutto il parco verrà garantito il distanziamento sociale con del personale che si preoccuperà di controllare e far rispettare le regole. A tutti verrà misurata la temperatura corporea tramite particolari dispositivi posti all’ingresso, in caso di temperatura sopra i 37,2 verrete condotti in una sala apposita per ricontrollare nuovamente il valore (magari sotto il sole ci possono essere variazioni?). Se la seconda verifica conferma che avete la febbre verrete invitati a tornarvene a casa e a rivolgervi al vostro medico.

Tutti i dipendenti saranno forniti di dispositivi di protezione e anche gli ospiti del parco dai 6 anni in su dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina.
Nelle diverse aree del parco, sono stati installati distributori di igienizzante mani, e luoghi e attrazzioni verranno sanificati più volte durante la giornata.
Per accedere alle giostre e ai ristoranti ci sarà un’app che permetterà di prenotare il proprio turno.

Purtroppo non tutte le attrazioni saranno fruibili. Almeno inizialmente, i teatri, i servizi e le giostre al chiuso non saranno utilizzabili.

Ecco quali attrazioni saranno aperte:

Le attrazioni adrenaliniche:

  • Oblivion
  • Raptor
  • Blue Tornado
  • Shaman
  • Mammut
  • Fuga da Atlantide
  • Jungle Rapids
  • Colorado Boat
  • Kung Fu Panda Academy

Le attrazioni per i piccoli:

  • L’area Peppa Pig Land con La Mongolfiera di Peppa Pig e il Trenino di Nonno Pig
  • L’isola dei Pirati
  • DoreMiFarm
  • Baby Corsaro
  • Baby Pilota
  • Le tazze di Mr Ping’s Noodle Surprise
  • I giochi all’asciutto nella Prezzemolo Land.

Gli spettacoli

Gli spettacoli si terranno tutti all’aperto. Tra questi potrete assistere anche agli show live, novità del 2020:

  • “44 Gatti Rock Show” – Lampo, Milady, Pilou e Polpetta, saranno pronti a intrettenere i bambini,
  • “Show Aqua Fantasia” – Sarà uno spettacolo di fontane danzanti, che vi incanteranno con la loro storia di luci e colori.

Hotel e altre strutture

Riapriranno anche due dei tre hotel: Gardaland Adventure Hotel e Gardaland Hotel. Anche qui il protocollo sarà rigoroso. Gli ambienti verranno sanificati con l’Ozono. Tra tutti i disinfettanti al mondo, l’ozono è il migliore e totalmente naturale.

L’apertura del Legoland Water Park che sembrava prevista per il 2020 sarà purtroppo rimandata al 2021 e anche il Sea Life rimane temporaneamente chiuso.

Fateci sapere nei commenti siamo curiosi!

Gardaland

Sicuramente l’atmosfera del parco sarà un po’ diversa da quella a cui siamo abituati, ma in qualche modo bisogna ripartire e, dopo questa infinita quarantena, tutti abbiamo bisogno di un po’ di svago. Non credete?

Se vi capita di andare a Gardaland nei prossimi giorni raccontateci la vostra esperienza. Avete avuto difficoltà a prenotare? Quanta gente c’era? Su quante giostre siete riusciti a salire? Come funziona l’app? Di quali servizi avete usufruito? Avete visto i nuovi spettacoli? Il servizio di sicurezza era adeguato? E cosa più importante vi siete divertiti?

Per curiosare su altre mete visitate la nostra pagina del Tempo Libero!

Ti potrebbe interessare


Condividi con i tuoi amici
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.