Acqua aromatizzata fai da te 2.0

Condividi con i tuoi amici
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Acqua aromatizzata fai da te

Acqua aromatizzata fai da te 2.0

L’acqua è noiosa

Ci dicono in continuazione che dobbiamo bere tanto per rimanere idratati e per aiutare il nostro organismo a depurarci dalle tossine.

Bere tanto e in modo salutare vuol dire bere acqua, limitare gli alcolici ed evitare come la peste bibite e bevande dolcificate o gasate.

Da naturopata mi sono sentita dire che l’acqua è noiosa e che soprattutto d’estate si cerca qualcosa di fresco, dissetante e nuovo.

Forse ne avrete sentito parlare o le avete trovate al supermercato (costano uno sproposito), Ecco perchè voglio proporvi dell’.acqua aromatizzata fai da te ma sapete veramente di cosa si tratta e quali possono essere i benefici?

I benefici dell’acqua aromatizzata

Oltre ad essere rinfrescante e meno monotona dell’acqua naturale, l’acqua aromatizzata agisce a livello disintossicante ed è un’ottima ricarica di vitamine e antiossidanti. In più è a calorie zero e quindi ci depura con gusto aiutandoci a mantenere la linea. Un’ottima soluzione per l’estate che ci aiuta anche ad avere un’abbronzatura invidiabile, infatti non sembra, ma vitamine e antiossidanti ci aiutano anche in questo. Quest’acqua si può bere senza limitazioni ed è perfetta anche per i bambini, specialmente se non amano mangiare molta frutta e verdura.

Prepariamo la nostra acqua aromatizzata fai da te

La preparazione delle acque aromatizzate è molto semplice, infatti si tratta di infusioni a freddo di frutta, verdure, spezie ed erbe aromatiche.

Prendete una caraffa di vetro o una borraccia per infusione a freddo (utile se volete portare con voi l’acqua al lavoro o per una passeggiata). L’ideale è preparare l’infuso la sera per il giorno dopo così l’acqua ha il tempo di insaporirsi, se invece la fate in giornata ricordate che va tenuta in infusione per almeno 3 o 4 ore. Si conserva in frigo per massimo due giorni, quindi conviene prepararla giornalmente.

Quali ingredienti mettere in infusione per la nostra acqua aromatizzata fai da te? Qui potete davvero sbizzarrirvi ma vi consiglio di non esagerare con i mix, usate al massimo 3 ingredienti per volta. Per 1 Litro di acqua calcolate circa 100g per ogni frutto o verdura. Per quanto riguarda le spezie va a gusto, mentre per le erbe è sufficiente un ciuffetto.

Frutta

Le infusioni a base di frutta saranno sicuramente le più amate dai bambini: Potete sfruttare qualsiasi frutto vi piaccia, l’importante è che sia maturo e possibilmente di stagione, d’estate avete l’imbarazzo della scelta:

  • Albicocche: Ricchissime di antiossidanti (vitamina A)
  • Anguria: Contrasta la ritenzione idrica come l’Ananas (100g)
  • Ciliegie: Oltre ad essere ricche di vitamine aiutano a mantenere una vista sana, ci regalano una pelle più tonica ed elastica, sono antivirali e mantengono controllata la pressione.
  • Fichi: Ricchie di vitamine e sali minerali
  • Fragole: Ricche di vitamine e minerali depurano l’organismo, sono ricche di antiossidanti e regolano la pressione
  • Frutti Rossi: lamponi, mirtilli rossi, mirtilli neri, more, ribes e fragoline di bosco. Ricchissimi di antiossidanti aiutano anche concentrazione e memoria
  • Melone: vitamine (C, A e B) e sali minerali come calcio, ferro e fosforo, aiuta la depurazione dei reni
  • Nespole: Energetiche e ricche di vitamine e sali minerali
  • Pesche: ricche di vitamine (vitaminaA) e sali minerali come potassio, fosforo, calcio, magnesio, sodio, fluoro, ferro, zinco.
  • Pomodori: sono un concentrato di vitamine (soprattutto A e C), sali minerali e tanti antiossidanti
  • Susine: ricche di vitamine e sali minerali, soprattutto antiossidanti (vitamina A)

Verdura

Come verdure invece è possibile utilizzare:

  • Cetrioli: contengono “acido tartarico” che impedisce la trasformazione di qualsiasi tipo di carboidrato in grasso.
  • Cicoria: Un po’ amara ma ricca di vitamina A antiossidante
  • Barbabietole: ricca di sali minerali come sodio, potassio, calcio, ferro, magnesio e fosforo. Ricca di acido folico. Ottimo integratore per chi soffre di anemia.
  • Peperoni: hanno più vitamina C degli agrumi
  • Rucola: ricca di antiossidanti, vitamine, minerali
  • Sedano: diuretico, aiuta la digestione, riduce il gonfiore, regola la pressione.
  • Tarassaco: Ottimo come digestivo e per stimolare la diuresi

Spezie e erbe aromatiche

Per un tocco in più sfruttate anche spezie, erbe e piante aromatiche:

  • Cannella: è energizzante, aiuta la memoria, è utile in caso di raffreddore e regola gli zuccheri nel sangue in più è un disinfettante naturale.
  • Chiodi di garofano: hanno proprietà antibatteriche
  • Ccoriandolo: digestivo e antispasmodico
  • Cumino: ricco di ferro, aumenta le difese immunitarie, contrasta l’osteoporosi, disintossicante.
  • Curcuma: Aumenta le difese immunitarie, è un antidiabetico e ha proprietà anti ossidanti, antidolorifiche e antinfiammatorie.
  • Noce moscata: è utile in caso di pressione bassa, è digestiva, e aiuta reumatismi e bronchiti.
  • Paprika: stimola la digestione, migliora la circolazione ed è antisettica. Ha vitamina A, E, vitamine del gruppo B, vitamina C e vitamina K
  • Pepe: favorisce la digestione e stimola il metabolismo, inoltre agisce come antidepressivo naturale.
  • Peperoncino: Antibatterico, aiuta il metabolismo e la digestione. Migliora la circolazione e controlla gli zuccheri nel sangue.
  • Vaniglia (bacche): combatte stress e insonnia, in più è anche antiossidante.
  • Zafferano: è’ antiossidante e agisce positivamente sull’umore, contiene vitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina C.
  • Zenzero: digestivo e depurativo, previene raffreddori e influenze. Aiuta ad eliminare la cellulite e i ristagni di liquidi.

Fiori

Un’altra idea è quella di utilizzare dei fiori:

  • Malva: calmante e antinfiammatoria
  • Camomilla: calmante e ipoglicemizzante
  • Sambuco: diuretico, antinfiammatorio e depurativo
  • Violetta selvatica:  ricchissima di vitamina C

La cosa bella è che con l’acqua aromatizzata fai da te potete sperimentare gusti nuovi ogni giorno.

Controllate la frutta e verdura di stagione nei nostri download salutari!


Condividi con i tuoi amici
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.